Archivi categoria: Neofrieda

Libri. Aut, dona accipiens

Oggi ho avuto il raro privilegio di poter guidare da sola per quasi 600 km. Quella stanza tutta per me in cui ho potuto lasciar fluire i pensieri. Sono lontana da chi amo e sono lontana anche da loro, dai … Continua a leggere

Pubblicato in Neofrieda | Contrassegnato , | 2 commenti

La casa bruciata

Caro Nonno, non ti parlo da quasi trent’anni. Ho pensato fosse meglio lasciarti tranquillo: quando sei morto, il 18 gennaio 1989, ho realizzato “ora sono sola”. Dai 9 anni, e con questa consapevolezza, dormi nei miei ricordi e non ti … Continua a leggere

Pubblicato in Neofrieda | Contrassegnato | 26 commenti

Ritorniamo!

Una danza veloce sulla tastiera per riempire questi mesi in cui il sito vi è apparso in letargo. Ringrazio di cuore tutte le lettrici e i lettori che mi hanno scritto, telefonato, le persone che ho incontrato dal vivo e … Continua a leggere

Pubblicato in Neofrieda | Contrassegnato | Lascia un commento

Di corpi e di anni

A chi mi ha chiesto di raccontare ancora. Alla mia intimità, che desidero non sia violata. Ma anche alla mia stanchezza e alla consapevolezza che impormi un minimo di ritmo, anche nello scrivere, è prospettiva sana. Uno scorcio assolato di … Continua a leggere

Pubblicato in Neofrieda | Contrassegnato | 6 commenti

Il solstizio del silenzio

La stagione più impudica e opulenta dell’anno. Anche nella grazia luminosa delle erbe di campo. Il mio corpo invoca il sonno, senza mai saziarsene. E la mia anima invoca il silenzio, avvolta in un tempo del lutto che, negli scorsi … Continua a leggere

Pubblicato in Neofrieda | Contrassegnato | 2 commenti

Dieci mesi

Dieci mesi. L’equinozio si avvicina ed è ora di ricominciare. Se la mamma è un po’ da rappezzare, c’è chi ha gli strumenti giusti. Sempre. Dieci mesi di attesa. Dieci mesi di assaggi. Dieci mesi di ruzzoloni… …ma non rinunciamo … Continua a leggere

Pubblicato in Neofrieda | Contrassegnato | 2 commenti

Nove mesi

Nove mesi. No, non porto nessuno o nessuna in grembo. E’ solo un post domenicale. Una domenica in cui piove a dirotto, i miei bambini sono altrove e i panni muti da piegare o da stendere, nelle ore di solitudine, … Continua a leggere

Pubblicato in Neofrieda | Contrassegnato , | 6 commenti