Il Giovedì del Libro di Cucina: Il mostro nel piatto

Bentrovate e bentrovati!
Ricordo a chi mi legge che, nella Pagina dedicata al Giovedì del Libro di Cucina, trovate segnalati i testi già recensiti da me e da chi partecipa, tramite il proprio blog o tramite una mail inviata a me. Ho scelto di seguire l’ordine alfabetico per titolo, e non per autore, perché mi sembrava più agile. Avete recensioni da segnalarmi? Sarò ben lieta di inserirle.

Se correte in libreria non è colpa mia, lo sottolineo.

Oggi Lucy ci regala la recensione dello splendido ‘Afro vegan‘ di Bryant Terry. Andatela a trovare 🙂 Nel suo articolo, anche una golosa ricetta provata per voi.

1

Quasi fatico a trovare le parole per raccontarvi questo testo vero e crudo, scritto da un autore che apprezzo e di cui vi ho già parlato.
Il linguaggio di Davide è contemporaneamente fiabesco e nudo, rigorosamente freddo e matematico da un alto, ironico e riflessivo dall’altro. Un miscuglio ben riuscito, che ricalca anche i miei sentimenti al riguardo.
Un libro che non potrà non risuonare in chi, come me, lavora nel settore dell’agricoltura e dell’alimentazione – e da grande vuol lavorare nella sanità. Ma anche in chi ha compiuto la scelta vegetariana e, ancor di più vegana. Ciccarese non mi risulta abbia simpatie per il vegetarismo, eppure smaschera senza mezzi termini le malefatte dell’industria della carne, delle uova, dei latticini, e in termini che solitamente vengono dipinti come mistificazione degli animalisti. Magari si trattasse di pura propaganda!

I capitoletti sono brevi, ben documentati, ricchi di passione che prima diventa rabbia, poi si fa ricerca di soluzioni. ‘Questo libro vi racconterà una storia, ma il finale lo deciderete voi, quando acquisterete il cibo con cui alimentarvi‘: ecco come l’autore ci regala la soluzione. Che non è un pacchettino preconfezionato, ma corrisponde alla ricerca incessante, giorno dopo giorno, di un cibo più equo e più sano. Ottima l’appendice, una sorta di Decalogo con cui iniziare, nel proprio quotidiano, ad agire un cambiamento. Infatti, ci ricorda Davide, ogni piccola variazione nei nostri consumi, in un mondo globalizzato, ha ripercussioni vicine e lontane, che di primo acchito neppure immaginiamo.

I temi trattati spaziano dalla carne, al vino, alla frutta e verdura e all’economia che attorno agli alimenti gira. Ai significati per l’ambiente, per gli esseri viventi in genere e gli esseri umani in particolare. La pietas di Davide, che non è tentativo di smuovere la lacrima facile, ma sofferta e composta descrizione della realtà, mi ha colpita e mi ha fatto sentire meno sola nel mio cammino.

2

Gruppi di acquisto solidali, mercati contadini, Community Supported Agriculture o CSA, consumo critico. Siete pronti a parlarne e a impegnarvi attivamente? Io ho già fatto la mia scelta. E cerco ogni giorno qualcuno con cui fare rete.  Torneremo a parlarne presto, anche qui in Passato tra le mani, dove spesso ho regalato cenni. Intanto aspetto le vostre esperienze, qui nei Commenti o via mail.

Un testo consigliato a tutti, assolutamente.

I dati:

Autore:  Davide Ciccarese

Titolo: Il mostro in tavola. L’inchiesta che svela i pericoli contenuti nel cibo che mangiamo.

Casa editrice: Anteprima

Anno: 2013

giovedi-del-libro-di-cucina

L’iniziativa del Giovedì vuol essere anche un cammino condiviso con il gruppo Facebook ‘Genitori Veg’. Io e le amministratrici riteniamo infatti che la recensione di testi di cucina e/o di nutrizione possa interessare ai genitori che nel gruppo chiedono e portano consigli, referenze e confronto.

Unisciti anche tu a ‘Il Giovedì del libro di cucina’!

Ti aspettiamo!

***

Curioso della mia libreria Anobii?

Eccone una parte: http://www.anobii.com/neofrieda79/books

Chiedi una recensione e ti sarà data!

Altre chiacchiere? Venite ad animare la pagina Fb di Passato tra le mani! Vi aspetto!

E per chi vuole le ricette direttamente in casella di posta, menù nella colonna di destra! Iscrivetevi alla newsletter, e mandatemi i vostri feed-back!

Se vi è piaciuto questo articolo, aspetto i vostri commenti qui sotto: ditemi cosa vi ha colpito, cosa avreste fatto diversamente e cosa non risulta chiaro. Attendo con ansia di leggervi!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Il Giovedì del Libro di Cucina e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Il Giovedì del Libro di Cucina: Il mostro nel piatto

  1. labalenavolante ha detto:

    Puff pant puff pant.. arrivo un po’ in rincorsa in questo giovedì del libro, con una recensione a cui tengo moltissimo, quella di Afro vegan, di Bryant Terry: http://www.labalenavolante.com/2015/01/08/afro-vegan-di-bryant-terry-edito-da-ten-speed-press-e-una-ricetta-gelato-speziato-alla-vaniglia-con-fagioli-cannellini/
    ps. avevo già addocchiato questo libro, dalla recensione credo possa andare bene per il mio babbo, l’unico della famiglia ancora non convertito alla veganità.. cercavo proprio un testo che non fosse dichiaratamente vegan, ma che denunciasse apertamente il sistema attuale in cui ci troviamo! Preziosa!

    • neofrieda79 ha detto:

      Ciao cara! A me è piaciuto davvero molto: ricco di vera pietas, scientifico ma non asettico, rigoroso ma non privo di passione come tanti sedicenti scienziati. Grazie per Terry, l’aspettavo e avrei proceduto io 😛 sarà per il doppione 😉 Yum yum anche per il gelato 😀

      • labalenavolante ha detto:

        Ottimo. Per smuovere il babbo ci vuole uno così… sono come una goccia, che continua a cadere.. tic tic.. prima o poi.. anche se ha 74 anni suonati.. Se è avvenuto il miracolo con la mamma, due anni fa, c’è speranza!!!
        Terry lo amo. Non vedo l’ora di leggere il tuo parere 😉
        bacioni ❤

      • neofrieda79 ha detto:

        Ah ah fammi sapere se funziona. Qui somma disperazione..

  2. Marta Martina ha detto:

    Questo me lo segno, anche se sono da 9 anni vegan, leggo volentieri testi come questi e mi piace parlarne a chi è interessato! Mio figlio di 12 anni ora sta mettendo in discussione tutto quello che dico, gli spiego che la nutella fa male e tante altre cose ma ascolta solo quello che vuole lui e spero che sia solo una fase passeggera ^^ I miei figli sono vegetariani anzi 3 perché l’ultimo è praticamente vegan^^ e vorrei spiegare ai grandi il perché fanno male alcuni prodotti come latte, formaggi o alimenti preconfezionati, olio di palma, ecc… ma sono arrivati all’età in cui sono confrontati con gli altri bambini e ne parlano tra di loro e gli altri li bombardano con: “ma lo sai che la carne fa bene?” ” lo sai che nel latte c’è il calcio” Insomma tornano a casa con queste frasi, quando a casa hanno sempre sentito dire tutt’altra cosa e allora si chiedono come mai esistano due verità o chi dice la verità? Gli amici? O mamma e papà? Per finire..se conosci testi che potrebbero interessarmi su questo argomento fammi sapere…trovo che ci siano molti libri ma per bimbi più piccoli ma per quelli dai 9-10 in su non ho ancora trovato niente. Grazie mille e a presto!
    Marta

    • neofrieda79 ha detto:

      Cara! Io devo ancora mandarti la mail promessa, in luuuunga gestazione. Capisco ciò che scrivi e infatto sto aspettando (con ansia..) il momento in cui passerò dal problema nonni-famiglia allargata al problema ‘sociale’ -.- Anch’io sui 9-10 anni non ho trovato nulla che mi piaccia. Ma anche per bimbi più piccoli. Uno che ho adorato, e che si può leggere a diversi livelli, è ‘I bambini li salveranno’, ma sono racconti e non sono specificamente vegan. diciamo che sono..di accompagnamento 😛 ‘Steven the vegan’ non mi è piaciuto per niente, la storiellina può anche andare ma il tratto è troppo da videogioco 😦 Come ricettari direi ‘Mamma Vegan’, che secondo me dagli 8-9 in più prende..e anche le due storie dello stesso disegnatore! Devo recensire al più presto 😀

  3. neofrieda79 ha detto:

    Fammi sapere :-*

Mani che han lasciato un'impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...