Spinaci alla Genovese per Salutiamoci di Aprile. E un appuntamento!

Bentrovati a tutti! Nell‘articolo di ieri avevo promesso una ricetta veloce con gli spinaci: si tratta di un piatto tradizionale ligure, rielaborato in chiave vegan, perché prevederebbe le alici. L’ho cucinato in diretta in quest’occasione ed è stato accolto con entusiasmo; vi ricordo che tutte le ricette del corso sono scaricabili gratuitamente qui.

Sono onorata di poter aprire la raccolta mensile di Salutiamoci!

5345f-salutiamoci200

E a proposito di entusiasmo: un caro amico, Enrico Berardi, mi ha coinvolto per una bellissima occasione a Rovigo: un incontro dedicato al tema ‘Alimentazione tra natura e cultura’. Per celebrare i tanti germoglietti vegan che stanno spuntando nella provincia in cui vivo. Ci vediamo, vero? Tutti i dettagli nell’evento Fb. Ancora grazie agli organizzatori!

20140405Locandina

SPINACI ALLA GENOVESE Ricetta gluten-free, soy-free

Piatto tradizionale, rielaborato

Ingredienti per 6-8 persone:

500 g di spinaci freschissimi

30 g di uvetta

20 g di pinoli

1 scalogno medio

brodo vegetale

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

sale marino integrale

pepe verde (facoltativo)

IMG_1009

Procedimento: ammollate l’uvetta nel brodo vegetale per almeno un’ora. Lavate e mondate gli spinaci e lo scalogno, tritate finemente quest’ultimo. Mettete a bollire abbondante acqua salata, gettate gli spinaci pochi per volta. Scolateli e versateli in acqua salata e ghiaccio. Quando saranno ben freddi scolateli, strizzateli bene, tritateli grossolanamente. Saltate nell’olio lo scalogno, unite gli spinaci e fate saltare brevemente. Scolate intanto l’uvetta, strizzatela bene e versatela nella teglia. Mescolate, spegnete. Condite con i pinoli e il pepe verde, servite tiepido o freddo.

***

Curioso della mia libreria Anobii?

Eccone una parte: http://www.anobii.com/neofrieda79/books

Chiedi una recensione e ti sarà data!

Altre chiacchiere? Venite ad animare la pagina Fb di Passato tra le mani! Vi aspetto!

E per chi vuole le ricette direttamente in casella di posta, menù nella colonna di destra! Iscrivetevi, e mandatemi i vostri feed-back!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Chiacchere: incontri divulgativi, Raccolte, Verdure e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Spinaci alla Genovese per Salutiamoci di Aprile. E un appuntamento!

  1. Gine di Girati ha detto:

    com è che me li mangerei giá alle otto del mattino?

  2. alessandra ha detto:

    ciao tesoro,questa sera preparero’questo meraviglioso piatto,ho tutto quello che mi serve in casa.bacio con affetto grande grande grande te e le tue creaturine…buona vita amica mia Ale

  3. diana ha detto:

    ma sai che ho mangiato una cosa così a Barcellona una vita fa? proprio spinaci, uvetta e pinoli!
    quando si dice che le associazioni geniali fanno parte di un immaginario collettivo…
    grazie per il ricordo

  4. neofrieda79 ha detto:

    Ne sono convinta! E grazie a te per la condivisione!

  5. letissia ha detto:

    Che ricettina buonissima! Complimenti per tutte le cose meraviliose che fai! Sei proprio una grande!!! Ci vediamo presto per salutiamoci. Baci 🙂

  6. Peanut ha detto:

    Alla genovese?? Pensa che io li faccio spessissimo e pensavo fossero qualcosa come indiani o comunque medio-orientali! 😀 in ogni caso restano buonissimi 🙂
    Un abbraccio e piacere di averti conisciuta!

    • neofrieda79 ha detto:

      🙂 del resto la cucina genovese è decisamente cosmopolita, la storia l’ha permesso, come anche quella veneziana 🙂 Eh, però siamo state di corsissima, dobbiamo rimediare 😀 se passi fammi un fischio!

  7. MARI ha detto:

    Ciao Annalisa!
    questa è la mia ricetta per il SALUTIAMOCI di questo mese! Spero vada bene! Grazie!!
    http://cucinaverdedolcesalata.blogspot.it/2014/04/crespelle-di-ceci-con-spinaci-e-crema.html

  8. Pingback: Sformatino di tofu e spinaci | Le delizie di Feli

  9. Felicia ha detto:

    Buongiorno!!!! ci sono anch’io!!!! Buona giornata carissima, la pioggia ci accompagna…. una giornata uggiosa da passare in casa ai fornelli 😉 http://ledeliziedifeli.wordpress.com/2014/04/21/sformatino-di-tofu-e-spinaci/ spero vada bene, un abbraccio 😉

  10. Pingback: Le delizie di Feli » Blog Archive » Sformatino di tofu e spinaci

Mani che han lasciato un'impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...