Il Giovedì del Libro di Cucina: L’essenza del crudo. E un invito!

Bentrovati al nostro appuntamento settimanale!

Ancora un manuale di raw food, questa volta canadese, tradotto in italiano.
Uno dei testi che amo di più, per l’impostazione che è un mix di raw gourmet e raw healing. Per il rigore delle ricette e la bellezza delle foto, l’essenzialità della veste grafica e la ricchezza di informazioni.

IMG_7774

Riporto dalla quarta di copertina per inquadrare: ‘Mathieu Gallant e David Co^té hanno fondato a Montréal nell’estate del 2007 Crudessence, società di consulenza sull’alimentazione (con ristoranti, self-service e negozi specializzati). Il primo è cuoco, oltre che istruttore di yoga e di meditazione; il secondo studioso di nutrizione, chef crudista e terapeuta shiatsu’.

Il testo inizia con una breve introduzione che spiega al lettore la filosofia di base, dal punto di vista etico e salutistico. Si passa poi a esaminare gli aspetti pratici: quali ingredienti- e l’approccio con foto mi ricorda molto certa manualistica di area anglosassone! -, quale attrezzatura.

IMG_7776

Le sezioni in cui si articolano le ricette, tutte correlate da foto nitide e pulite:

  • ricette di base
  • bevande
  • zuppe
  • insalate
  • creme, salse e paté
  • fermentazione
  • disidratazione
  • dolci e dessert

Non è un testo raw integralista e gli ingredienti – eccezione sono segnalati con un asterisco. La filosofia è quella del km zero, per cui rispetto ad altri libri trovo un uso un po’ più sapiente dei prodotti tropicali. Le tecniche sono esposte in modo chiaro e puntuale, e preziosa è l’indicazione sulla conservazione, valutata in giorni o in mesi secondo il tipo di piatto.

Devo dirvelo esplicitamente? Consigliatissimo!

I dati:

Titolo: L’essenza del crudo
Casa editrice: Sonda editore
Anno: 2012

L’invito:

tenetevi liberi il 2 giugno! Tutti al mitico Centro Sociale La Resistenza!

Immagino avrete già letto la nostra puntualissima Felicia, ma tanto perché Repetita iuvant:

banner-raduno

La bravissima Sara ha disegnato questo poetico banner, da inserire in homepage o dove vi aggrada.

La Capra ha mediato per regalarci la possibilità di una location d’eccezione: il ben noto Centro Sociale La Resistenza, via della Resistenza, 34 Ferrara.

Avremo a disposizione il centro sociale, circolo ANCESCAO, con tavoli, sedie, una cucina pittoresca per gli ultimi ritocchi..ma porteremo tutto da casa! Chissà che meraviglia di pranzo condiviso 🙂 E così chi non viene, tiè! Non sa cosa si perde!

Sono benvenuti tutti i blogger, nonni, amici, parenti, ospiti occasionali..e tutti i lettori o anche chi passa per la prima volta! Unica condizione, cucinare 100% vegetale. A ennesima dimostrazione di quanto una cucina cruelty-free sia goduriosa!

E le stoviglie? Chi di voi conosce il movimento della Transizione ha ben chiaro il transition kit: piatto, bicchiere, posate, rigorosamente lavabili. Per la sfida al completo più solare! Sono sicura che lasceremo i sacchi dei rifiuti totalmente vuoti o quasi, vero?

Per le bevande da adulti, il bar della Resistenza è attrezzatissimo. E anche per quelle da bimbi!

Che aspettate? Siamo qui a ricevere le adesioni 🙂  Potete scrivere qui nei Commenti o direttamente da Felicia. Indicate in quanti sarete, cosa pensate di portare e soprattutto suggerite le idee che vi sbocciano!

Come orario è confermato le 11.30!

I bambini sono benvenutissimi, i nostri amici a quattro zampe anche.

Rilanciamo quella che Felicia ha definito La lotteria: un angolo all-crossing dove abbineremo per estrazione tutto ciò che vorrete donare. Liberamente! Cibo, libri, autoproduzioni, semi..spazio alla fantasia!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Il Giovedì del Libro di Cucina, Occasioni da non perdere!, Raw Food e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

23 risposte a Il Giovedì del Libro di Cucina: L’essenza del crudo. E un invito!

  1. Erbaviola ha detto:

    É uno dei miei preferiti! :)) mi é piaciuto tanto anche il fatto che abbiano inserito dei box tra le ricette con informazioni interessanti e stimoli al consumo consapevole, alla riduzione dei rifiuti e all’auto produzione. Inoltre ho apprezzato molto che più della metà delle ricette non preveda l’essiccatore, in linea con una visione secondo me più intelligente e coerente del crudismo.

    • neofrieda79 ha detto:

      Assolutamente d’accordo. Se mai svilupperò un mio modello ‘continental raw’ so già che loro due saranno tra le muse ispiratricie:-) Sull’essiccatore come strumento di cottura sono d’accordo. Come mezzo per arrivare alla conservazione invece mi intriga, dopo che quello a energia solare- forse per imperizia mia – non è bastato. Del resto vivo in una delle zone più umide d’Italia :-/ Sono felice che sia piaciuto anche a te! A presto cara!

  2. Caterina ha detto:

    Che meraviglia Annalisa!
    Mi sono già studiata il percorso .. e ci sto pensando.. vale anche per blogger librai vero ?? 🙂

  3. In ordine:
    – ma quanto sono attirata dal crudismo! e ti dirò che forse più di me lo è mio marito, quindi, aggiungo alla lista per il prossimo ordine e ti ringrazio.

    – ma sai che il 2 giugno io sarei (dico sarei perché devo ancora sentire il tredicenne) libera da impegni scolastici??? negli ultimi anni quando c’era qls di interessante avevo sempre qualche seminario. mi piacerebbe tanto, magari in camper così da approfittare di tutto il fine settimana. ne parlo a casa e … domenica ti faccio sapere ;-D

    – Caterina: l’idea dello spazio lettura bimbi è MERAVIGLIOSO.

  4. neofrieda79 ha detto:

    Direi ottimo e abbondante 😀 se tutte portiamo qualcosa, direi che avremo da sbizzarrirci 😀 Scrivo da Felicia 😉

  5. Pingback: 2° Raduno Blogger autogestito 2013 | Le delizie di Feli

  6. Non potevo non lasciare un commento… Abbiamo condivisioni comuni, come preferenze ti ho sempre sentita affine. “L’essenza del crudo” e “Becoming raw” sono i due miei testi adorati, l’uno per la cucina e l’altro per l’aspetto nutrizionale, e non solo. Per la cucina raw, è IL testo, detto tra noi altro che “Crudo” di Trotter e Klein, per carità ricette splendide anche lì, “alta cucina raw” ma… super chic, in cui molti degli ingredienti manco sai dove andarla a procurare, insomma “troppo”…basta guardare loro e si capisce tutto. La copertina così sobria, trae in inganno. Invece gli autori-chef di “L’essenza del crudo”, anche loro ricchi, però mi sono sembrati molto più simpatici ed interessanti.
    Certo mi viene sempre un po’ di tristezza con questi testi raw…

    Per l’incontro, stiamo valutando, tra impegni lavorativi e personali. Ti faremo sapere al più presto.
    Valentina Jennifer di Democratic Nutrition

    • neofrieda79 ha detto:

      Noi vi aspettiamo ❤ Se ti va di recensire 'Crudo' poi lo inseriamo,avevo letto anch'io pareri contrastanti ma non ce l'ho. Grazie cara!

  7. giuliasweetpea ha detto:

    Ciao, io partecipo col mio blog SemInterra.com, e verrò insieme a mio marito.
    Porterò pietanze vegan homemade!
    Ci vediamo il due giugno!

  8. Caterina ha detto:

    Allora noi confermiamo 🙂
    Due adulti e tre piccini.

    Visto che c’è la lotteria facciamo anche l’angolo baratto giochi per i bimbi? Ha sempre un gran successo .. serve solo un telo da mettere a terra per poggiare i giochi e rotolarcisi sopra … lo porto io. E poi i giochi 😉
    Per il cibo ci sto ancora pensando. Mi vergogno un sacco a portare le cose cucinate da me in mezzo a voi ^_^
    Di sicuro faccio una crostata e poi boh o patate e seitan arrosto o insalata di orzo o … ?

    Poi se volete qualche libro per un momento lettura a voce alta lo ficco in borsa.
    Baci

    • neofrieda79 ha detto:

      Vergognarti? ma scherzi? Ah ah io mi vergogno per i giochi: i nostri sono di quarta mano e semidistrutti! Possiamo promuovere lo scambio giochi & libri? Bellissime le letture a voce alta, io ci sono! Ora scrivo a Felicia! Grazie 😀

      • Caterina ha detto:

        ma non penserai mica che i giocattoli noi li compriamo ?!?! 😉
        a domenica allora, mi sono presa un brutto raffreddore, ma ora … me lo faccio passare con la forza della volontà!
        scrivo anche a Daria per le letture 🙂
        che bello ………

  9. Pingback: Chi viene al secondo raduno di blogger autogestito? | SemInTerra

  10. Pingback: Le delizie di Feli » Blog Archive » 2° Raduno Blogger autogestito 2013

Mani che han lasciato un'impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...