Namasté: una raccolta per Meat Abolition Week 19-26 gennaio

 

L’idea di una mini-raccolta, durante la I settimana 2013 per l’abolizione della carne, nasce dall’impavido ottimismo di Neofrieda.

Come sapete, ogni anno si celebrano tre settimane di attivismo per ricordare a tutti che è possibile mangiare senza crudeltà. Noi aggiungeremmo: è gioioso e godurioso. logositeabo_rt

Non ci sentiamo, come vegan, migliori o peggiori degli altri. Abbiamo compiuto una scelta che ci rende felici, ed è ciò che vorremmo trasmettere.

Il saluto indiano, difficile da rendere a parole, più o meno significa: ‘l’universo che è in me riconosce l’universo che è in te e gli rende omaggio’. Il senso è ricordare il sacro che c’è in me, e che c’è nell’altro, e accoglierlo per riunirlo.

Vorremmo in questa settimana che le porte di ogni erbivoro fossero spalancate per offrire, a chi ancora non le conosce, le meraviglie dello stile di vita vegan, e al tempo stesso vorremmo sentire accolta la nostra decisione anche da chi non l’ha presa. Ci capita spesso di andare a tro-vare amici e vederci offrire piatti magnifici, ora bizzarri, ora consueti, ma scelti con amore. Passiamo l’idea che cucinare vegan non è difficile, né dispendioso, né mortificante! Ci state?

Namaste

Il Banner

Per questo lancio la raccolta:

  • la raccolta inizia domenica 20, allo scoccare della mezzanotte, e termina domenica 27, alle 23.59
  • postate piatti di qualsiasi genere, purché 100% vegetali. Cerchiamo di concentrarci su ingredienti km zero e possibilmente cruelty-free in senso ampio, per capirci la margarina con olio di palma non è il massimo!
  • Vanno bene sia piatti veloci, ottimi per la quotidianità, sia piatti più d’occasione ispirati a momenti di festa. La presentazione dev’essere sempre invogliante, basata sull’idea dell’omaggio all’altro. Van benissimo ricette già postate, basta che provvediate a ripubblicarle e a contestualizzarle.
  • Ottime le novità, per chi è curioso, e ottime le veganizzazioni di piatti tradizionali – esempio banale: la maionese, così da rassicurare i commensali.
  • Vi chiedo di scrivere due righe, ad accompagnamento del piatto, sul tema della proposta se siete già vegan o aspiranti tali, sul tema dell’accoglienza/rispetto per la nostra scelta se non lo siete.
  • Le ricette verranno raccolte in un pdf che sarà messo a disposizione una volta terminata la raccolta, sperando sia utile per le situazioni di empasse.
  • Visto il tema, vi propongo di esporre il banner nella vostra home-page o nella pagina dedicata per tutta la settimana. Nella mia casa virtuale non esistono obblighi, solo scelte consapevoli.
  • Possono partecipare alla raccolta sia blog vegan che blog non-vegan. E benvenutissimo chi non ha un sito, ma vuole regalare il proprio apporto. Quest’ultimo va inviato via mail a annalisa.malerba@gmail.com, oggetto: ‘Namasté’, mentre gli articoli vanno linkati sotto questo post.

Tema spinoso? Ma la nostra specialità è dialogare con i rovi e dipanarli. Le punture, c’est la vie :-)!
La foto scelta per il banner sarà raccontata a fine raccolta.

Se l’iniziativa vi piace, divulgatela! Vi aspetto!

Qui la nostra Pagina Fb, nel menù di destra la barra per iscriversi agli articoli via mail!

PARTECIPANO ALLA RACCOLTA:

Il mondo di Puccina con Insalata di riso in origami di alghe

                                              Un seitan fatto col cuore

                                              Baci per Puccina

Effi B. con Salsa di Melanzana

La Cucina della Capra con Rainbow sushi 100% vegetale

Silvia di La pentola vegana con Torta al cioccolato e cocco

Alessandra di Golosità Vegane con Pasticcio di batata

Alessandra di Golosità Vegane con Tiramisù del recupero

Il mondo di Cì con Pasta fresca verde con cavolfiore viola

Daria di Gocce D’Aria con Torte di Compleanno

Milena di IlVeganLabo con Burger di ceci con crema ai pistacchi

Cì di Il mondo di Cì con Ravioli in verde

Felicia di Le delizie di Feli con Muffin di miglio e broccoli

Elli di La casa sulla scogliera con Brownies con farina di carrube

Daria di Gocce d’Aria con Pasta e ceci

Nadir di NadirBlog&Sister con Torta all’acqua

Bibi di La Tavola Rotonda con Dolcefrutta aranciato

Mammavegana con Frittata

Ale di Golosità Vegane con Cre^pes al tartufo (veg*)

Nicole di RicetteVeg con Tempeh per due

Letissia di Ricette al verde con Insalata di broccoli e arance

Francesca di La tana del riccio con Cajincì

Emanuela con Riso ai porri

Ale di Golosità Vegane con Pizzette

Cì di Il mondo di Cì con Insalata di carciofi

Giorgia di Petite robe noir con Involtini di verza e tofu

Tamara con Cuore di Ricotta

Tamara con Veg-fortaia con le erbe

Ravanello Curioso con Panini al latte veg*

Questa voce è stata pubblicata in Raccolte, Veganesimo: etica e quotidianità. Contrassegna il permalink.

56 risposte a Namasté: una raccolta per Meat Abolition Week 19-26 gennaio

  1. Daria ha detto:

    Ma sei un uragano di idee in questo periodo! direi che è ovvio che partecipo! Devo solo scegliere la ricetta… nel caso se ne può postare anche più di uno?

  2. Effi B. ha detto:

    Ricetta facile e veloce. Ottima calda, ma pure preparata per tempo e servita fredda. Versatile perché si può usare per condire pasta, farro, cous cous, bulgur, orzo… quello che vi viene in mente.

    1 melanzana
    un po’ di cipolla (facoltativo, se piace, si può preferire un tocco d’aglio)
    1 vasetto di pomodori secchi
    mandorle o pinoli
    timo

    Cuocere la melanzana tagliata a dadini con la cipolla (io la faccio stufare dopo averla lasciata riposare col sale e un poco sciacquata: lascio che asciughi la sua acqua di vegetazione senza aggiungere olio). Scolare i pomodorini dall’olio (in genere li passo sotto l’acqua perché mi piace mettere l’olio che piace a me e non sono mai soddisfatta di quello di conservazione, per quanto buona sia la marca; se siete così brave da farveli voi però…), tagliarli a pezzettini. Mescolare melanzane e pomodorini, aggiungere i pinoli oppure le mandorle sminuzzate (ne ho trovate a scaglie che garantiscono un effetto davvero raffinato), una spolverata di timo. Aggiustare di sale, pepe se vi va, se gradite anche di peperoncino macinato, olio. Mescolare il tutto e condire quello che avete preparato come accompagnamento.

    A me piace moltissimo col cous cous. Ottimo come piatto da portare agli amici, per un pic-nic…

  3. Pingback: Rainbow sushi 100% vegetale | La Cucina della Capra

  4. elenadir ha detto:

    Anna, non riesco a vedere il banner! Spero di riuscire a partecipare. Un abbraccio e namasté

  5. Silvia ha detto:

    pentolavegana.blogspot.it/2012/02/torta-al-cioccolato-e-cocco.html

    una ricetta evergreen (in tutti i sensi) ! Buona e semplice in ogni occasione e anche dopo qualche giorno che sta in frigo! 😛
    Namastè!

  6. Ciao a tutte, vorrei partecipare anche io, con una ricetta ligure tutta verdurosa, ma non so se va bene che ci sia il parmigiano….
    Fammelo sapere, perché mi piacerebbe molto unimi a voi in questa campagna!
    Intanto, visto che non fa male a nessuno, pubblico il banner sul mio blog… e faccio pubblicità alla bellissima iniziativa!
    Baci
    Elli

    • Anna & Ipa&Silo ha detto:

      Grazie Elli, benvenutissima! In questa raccolta chiedo di estendere le ricette anche alla scelta vegan, quindi a chi non consuma nemmeno uova o latte/latticini o miele. Visto che si tratta di una ricetta da te ben conosciuta, pensi di poter trovare un sostituto al parmigiano, così da poterla proporre anche a chi non lo consuma? Fammi sapere, aspetto le tue proposte..anche perché adoro la cucina ligure!
      A presto!

  7. milena ha detto:

    bellissima iniziativa, grazie !
    ecco la mia ricetta per contribuire nel mio piccolo
    http://ilveganlabo.blogspot.it/2013/01/burger-di-ceci-con-crema-ai-pistacchi.html

  8. milena ha detto:

    ormai sono 8 anni che ho fatto la scelta total veg e ogni giorno che passa ne sono sempre più convinta e contenta, non perchè mi sento migliore di prima ma perchè è l’unica scelta che sentivo di poter fare. complimenti a tutti e divulghiamo l’iniziativa
    un saluto speciale a Anna

  9. Felicia ha detto:

    Con immenso piacere ti lascio il mio contributo!!!! un bacione http://ledeliziedifeli.wordpress.com/2013/01/23/muffin-di-miglio-e-broccoli/
    buona giornata 🙂

  10. Daria ha detto:

    Rieccomi qua con una ricetta salata stavolta, ovvero la nostra versione (quella amata dalle piccole) della pasta e ceci: http://www.goccedaria.it/item/pasta-e-ceci.html

    • Anna & Ipa&Silo ha detto:

      Grazie di aver proposto piatti diversi, prima il dolce d’occasione e ora il piatto quotidiano. ma con il tocco della kombu che sarà di stimolo per chi non la conosce! E grazie alla piccola modella 🙂 Un abbraccio!

  11. elenadir ha detto:

    Rubando un pò di tempo di quà e di la, son riuscita a fare un post ad hoc.
    Un abbraccio a tutta la tribù 🙂
    http://nadirblog.blogspot.it/2013/01/namaste.html

    • neofrieda79 ha detto:

      Ottima! Una torta veloce e personalizzabile che sarà gradita a tantissimi! Grazie cara, ora sono di corsa, stasera sistemo tutti i link!

  12. Mamma Vegana ha detto:

    Ce l’ho fatta! E mi hai anche dato lo spunto per iniziare una nuova rubrica!
    La ricetta della frittata è qui:
    http://mammavegana.blogspot.it/2013/01/un-secondo-e-nel-piatto-frittata-per.html

    • Anna & Ipa&Silo ha detto:

      Meravigliosa Ale, grazie! Penso che tutti ti invidieremmo il tartufo veggie, vista l’astinenza da quello commerciale, di certo non cruelty-free!

      • Ale ha detto:

        Grazie cara! Questo tartufo è affidabile perché coltivato da mio cugino veterinario nel suo terreno e manda la sua cagnolona (che tratta come una figlia) a cercarli … se sai dove lo prendi e come trattano i cani (per fortuna non tutti li maltrattano) allora ecco un idea … non sia mai che ti capiti un tartufo e non sai come farlo, no? Aahahah 😉

  13. ricetteveg.com ha detto:

    Non potevo certo mancare… ecco qui il mio post per te :*

    http://www.ricetteveg.com/2013/01/tempeh-per-due.html

  14. letissia ha detto:

    Ciao Annalisa! Seguo tutte le tue iniziative con grande interesse e a Namasté partecipo con la mia insalata invernale preferita:
    http://ricettealverde.blogspot.it/2013/01/insalata-di-broccoli-arance-e-olive-e.html

  15. Pingback: Cajincì per Namesté | la tana del riccio

  16. xcesca ha detto:

    Sono proprio felice di riuscire a partecipare a questa raccolta 🙂
    Ti porto un piatto di cajincì!
    http://latanadelriccio.wordpress.com/2013/01/25/cajinci-per-nameste/

  17. Ale ha detto:

    Ciao cara, eccoti l’ultima mia ricettina prima della scadenza.
    Un abbraccio a tutti e buon we! ^_^

    http://golositavegane.blogspot.it/2013/01/pizzette.html

  18. ilmondodici ha detto:

    Rieccomi. Oggi oltre alla ricetta sono persino riuscita a scrivere “due righe” come avevi chiesto (un po’ più di due ma speriamo nesssuno si addormenti… la ricetta annessa è carina punto sull’interesse per quella! 😉 ) http://ilmondodici.blogspot.it/2013/01/insalata-cruda-carciofi-namaste-scelta-vegan.html

    • Anna & Ipa&Silo ha detto:

      Oltre alla ricetta che mi entusiasma per la scelta raw, ti ho letta con grande piacere e ti ringrazio di esserti raccontata, so che scegli accuratamente come e quando farlo! Onoratissima!

  19. Ciao, sono sempre così di corsa che dopo avere letto della bella iniziativa e avere postato nel blog… quasi mi dimenticavo di segnalartela!
    Io mi sono lanciata sugli involtini, ma spero di aggiungere qualcosa.
    Intanto, buona raccolta!
    Mi trovi qui http://petiterobenoir.blogspot.it/2013/01/involtini-di-verza-con-tofu-namaste.html

    Giorgia

  20. Anna & Ipa&Silo ha detto:

    Grazie Giorgia! Prima di tutto benvenutissima. Ti aspetto, quando vorrai!

  21. Pingback: Panini al latte veg « ravanellocurioso

  22. ravanellocurioso ha detto:

    In super ritardo, ma ancora in tempo ;DDDD Sarò più puntuale con la pasta madre, vedrai! Un mega abbraccio e bacione a tutta la famiglia http://ravanellocurioso.wordpress.com/2013/01/27/panini-al-latte-veg/

  23. Anna & Ipa&Silo ha detto:

    Meravigliosi, grazie! E grazie per esserti presa il tempo ancora una volta di raccontarti!

  24. Pingback: Insalata di patate e broccolo | Una V nel piatto | Ricette vegane & mondo Vegan

Mani che han lasciato un'impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...