Crostata morbida con mele e marmellata

Più una CrosTorta che una CrosTata, in verità. Ma è venuta come desideravo ed è piaciuta.

Il pranzo di Natale è stato preparato tra mille slalom, la mattina stessa per quanto mi riguarda: pasta al forno, paté de fois heureux, patate al cartoccio e crostorta. Più gli apporti della Nonna per gli antipasti. Più la cognata con torta salata e padella di tofu ai funghi. Gli apporti non-veggie hanno riguardato solo i nonni i bimbi non se ne sono accorti. Anche su mia gentile richiesta di lasciarli giocare finché venivano serviti 🙂 Non sempre le mie posizioni godono di tanto rispetto, essere interpellata a Natale è stato un bel gesto! Penso abbia inciso una mia presa di posizione molto forte nei confronti del papà di Ipa e Silo, giusto tre giorni prima.

_MG_8751

_MG_8754 _MG_8778

_MG_8793

Le foto che vedete sopra sono un graditissimo dono di Barbara, Ivana e della piccola Giorgia: hanno provato il mio Menù per le Feste e han voluto farmelo sapere!
Stanno lavorando a un entusiasmante progetto cui spero di poter dare il mio modesto apporto. Appena ci sarà modo ve lo racconterò.

Veniamo alla crosTorta: volevo qualcosa di semplice, leggero, ricco di nutrienti, condito dalle storie dei mesi passati. Dalla marmellata dell’estate ormai lontana, dalle mele e dagli agrumi acquistati con il nostro GAS. E allora via a macinare la farina, a impastare, a modificare in corso d’opera!

Il risultato è una torta bassa, dai bordi leggermente croccanti, con un ripieno sottile ma godurioso.

Ingredienti:
Vi ricordo che 1 cup=235 ml
5 cup farina integrale o tipo 2*
2 cup malto di mais
1 cup okara*
1 cup olio di girasole bio deodorato
1,5 tsp lievito a base di cremortartaro
1 tsp sale marino integrale
1 tsp scorza di limone grattugiata
Farcitura:
pangrattato o fette biscottate sbriciolate*
marmellata senza zucchero di albicocche e mista prugne/susine/lamponi*
mele a fettine sottilissime, bagnate con il succo del limone
emulsione di malto e latte di riso, per pennellare

* = da autoproduzione

IMG_6956

Procedimento:
emulsionare vigorosamente malto e olio, gettarvi la scorza di limone, il sale e l’okara. Setacciarvi la farina mescolata al lievito, amalgamare con cura. Coprire con un canovaccio umido e tenere al fresco per almeno mezz’ora.
Foderare fondo e lati di una tortiera da crostata, tenendo da parte un 5-10 % di impasto per qualche decorazione. Cospargere il fondo di pangrattato o simili. Versarvi la marmellata, con disegni concentrici o spiraliformi o qualsiasi cosa vi ispiri..Disporre le mele, con il disegno che preferite. Terminare con decorazioni in pasta. La foto che vedete è della torta cucinata per le colazioni dei giorni successivi, in quella di Natale le formine erano molto più graziose 🙂 Pennellare i bordi e i ritagli di impasto adagiati in superficie con l’emulsione. Infornare a 175° per 40′, se scurisce in superficie dopo i primi 20′ coprire con un foglio di alluminio. Si abbina a tisane dal sapore delicato o a un buon succo di mela tiepido  – dipende da quanto sono acidule le marmellate che usate, le mie non lo erano per nulla.

Con questa ricetta saluto il 2013. Capelli a fior di loto, Silo a contatto 24h/24, Ipa appena può conquistarsi un pezzetto di mamma. Di Capodanno..al prossimo post!

Partecipo con questa preparazione alla sezione ‘Dolce’ del bel Contest ‘Felici e curiosi’,proposto da Ravanello Curioso e da Felicia, . Giudice d’eccezione Marco Bianchi!

ravanello_banner03

La pagina Facebook di Passato tra le mani vi aspetta per aggiornarvi su alimentazione cruelty-free, quotidianità vegan e chiacchiere in compagnia!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Generale. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Crostata morbida con mele e marmellata

  1. Felicia ha detto:

    Carisssima…. che super torta!!!!! Sono qui a leggere questa meravigliosa ricetta sorseggiando una tisana di menta e malva, un tuo dono un preziosissimo dono che sto consumando con cautela….. un ricordo dell’estate passata, come il gustossimo budino con farina di mais e prugne, non ho voluto rifarlo, sicuramente non sarebbe riuscito come il tuo!!!!! questa torta è spettacolare, buonissima, golosa… ma sopratutto trasmette calore, gioia, amore……
    Auguri carissima, auguri a tutti, ai piccoli e ai grandi. Un bacione ♥
    La inserisco immediatamente 🙂

    • neofrieda79 ha detto:

      Oh mamma, se penso che devo ancora scrivere il post sulla vostra visita mi vergogno..e non è certo l’unico di cui non sono riuscita a raccontare :-/
      Metto tra i buoni propositi la maggiore efficienza ❤

      • Felicia ha detto:

        Il post non è importante…. porta la velocissima visita nel cuore…. ♥
        Come ho scritto a La cucina della capra, tra i progetti futuri, c’è una veloce visita a Ferrara, ma sopratutto la gioia di venire a trovarti e finalmente conoscere La capra!!!! Aspettiamo il clima leggermente più mite, poi arriviamo!!!!!

  2. neofrieda79 ha detto:

    Oohh questa sì è una bella notizia! Vi aspettiamo!

  3. letissia ha detto:

    Che buona la crostorta! 🙂 Auguri cara, a te e alla tua bella famiglia!

  4. Marta Martina ha detto:

    Oh mamma mia che bontà questa crostata ^-^
    Se passi da me c’è un premio per te
    http://saporedimamma.wordpress.com/2013/01/04/premio-blog-of-2012-the-year/
    Un’abbraccio
    Marta

  5. Cami ha detto:

    Che meravigliosa torta e che bello sapere che hai trascorso un piacevole Natale in famiglia, questo è quello che conta, stare bene ed essere felici anche in questi momenti di convivialità ^_^

  6. Barbara ha detto:

    sei favolosa e favolosa è questa crostata!
    e alla prossima spedizione vedrò di non mancare, perchè dal 30 gennaio potrò venire con la mia macchina 😉 …e non vedo l’ora.

  7. elisabettapendola ha detto:

    buona a tutte le ore del giorno (e della notte!), ti ho linkata 😉

  8. Anna & Ipa&Silo ha detto:

    Grazie Elisabetta! A presto!

  9. Pingback: Felici e Curiosi: i Vincitori e gli eBook per tutti! « ravanellocurioso

  10. Pingback: Felici & Curiosi: Le ricette dei blogger | Le delizie di Feli

  11. Pingback: Felici & Curiosi: le ricette dei blogger | Le delizie di Feli

Mani che han lasciato un'impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...