Per chiudere in dolcezza: ultimo incontro di Cucina Resistente

Avevo promesso di completare il reportage sull’ormai mitico Ciclo, e procedo! Nelle prossime ore preparatevi, perché ci sarà un’annunciata sorpresa per i lettori di ‘Passato tra le mani’.
L’ultima serata alla Resistenza è stata all’insegna del raddoppio: dapprima chiacchiere e assaggi di gelati e affini, poi secondo round con alcuni tipi di dolci al cucchiaio.

Cheesecake al limone con..

Chi conosce Neofrieda o chi ha scorso il blog sa bene che le ricette an(n)archiche sono silvane, banali e a prova di imbranato. Non mi sono mai capacitata dell’alone che circonda i dolci al cucchiaio: impossibili da rendere palatabili senza derivati animali, sacrilegio il riprodurli nella cucina di casa senza ingredienti che portino all’aterosclerosi..Boh!

Venendo ai piatti: di quali preparazioni abbiamo discusso?

  • Cheesecake al limone con caramellata di frutta secca
  • Sbriciolata ai frutti di bosco con riduzione al vino rosso
  • Budino al cioccolato con granella di noci e cucchiaini di ciliegie
  • Panna cotta con salsa raw alle more di gelso

Panna cotta con salsa raw di gelsi

Il senso era presentare diversi tipi di dolci, ma anche renderli cibi veri e propri, non solo sfizi per il palato. E abbinare a ciascuno una salsa significa impreziosire non sono l’estetica, ma anche e soprattutto i nutrienti!

E’ stata l’occasione ancora una volta per discutere dei vari tipi di dolcificanti, specie quelli naturali o presunti tali. Dei grassi e del loro significato per la nutrizione e per il gusto. Di ingredienti urbani e an(n)archici. E ovviamente per rilassarci e popolare La Resistenza di curiosità e di proposte.

La promessa che manterrò nelle prossime ore? Continuate a seguire..

Ancora grazie ai presenti, nonostante i tre mesetti di ritardo mio! Ci vediamo alla Resistenza!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Corsi & workshop, Dolci al cucchiaio. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Per chiudere in dolcezza: ultimo incontro di Cucina Resistente

  1. Ale ha detto:

    Ciao cara Annalisa, come stai? Come sta Ipa e la creaturina?
    Ho visto le foto del raduno, al quale purtroppo non sono riuscita a partecipare, ed ho visto la tua nuova acconciatura … pazza!!! ^_^ Stai benissimo comunque, sei splendida, puoi portare addosso qualunque pettiunatura!
    Ho ancora tutti i we occupati accidenti, mi sa che ti verrò a trovare quando diventi mamma bis! ^_^
    Intanto ti invito al mio contest, mi farebbe molto piacere ricevere le tue ricettine! ^_^
    Un abbraccio morbido!
    http://golositavegane.blogspot.it/2012/08/la-mia-prima-volta-contest-goloso.html

  2. neofrieda79 ha detto:

    ma ciao cara! Qui tutto bene, se non fosse per i tempi compressi!
    Ah ah dell’acconciatura ti devo raccontare a voce!
    Bellissimo il tuo contest, farò l’impossibile per partecipare!
    Qui la porta è aperta, devi assolutamente farti vedere!
    Un abbraccio!

Mani che han lasciato un'impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...